Un ufficio mobile e nuovi locali in dotazione alla polizia municipale di Sorrento

Un ufficio mobile e quattro biciclette a pedalata assistita, sono da questa mattina i nuovi mezzi in dotazione alla polizia locale di Sorrento, finanziati attraverso fondi del cosiddetto decreto sicurezza.
Dopo una cerimonia di benedizione, officiata dal parroco della Basilica di Sant’Antonino, don Luigi Di Prisco, alla presenza del sindaco, Giuseppe Cuomo e del comandante Antonio Marcia, il van e le due ruote hanno inaugurato il servizio, per assicurare maggiore sicurezza e presenza sul territorio comunale. Il furgone è attrezzato con pc, stampante e strumenti utili alle operazioni di identificazione e di controllo, oltre ad un equipaggiamento in caso di emergenza, dal pannello led per avvisi, ai fari e ad un generatore di corrente. Le biciclette daranno la possibilità agli agenti di percorrere ztl, centro storico e altre aree. Nei prossimi giorni saranno inoltre allestiti i nuovi locali che ospiteranno gli spogliatoi per l’organico dei caschi bianchi e della protezione civile, ricavato all’interno del comando della polizia locale.