Sorrento. Villa Fiorentino, via le barriere architettoniche

villa-fiorentinoL’edificio di Villa Fiorentino, a Sorrento, sarà interessato a breve da lavori di adeguamento tecnico-funzionale che riguarderanno anche l’abbattimento delle barriere architettoniche.
Lo ha deciso la giunta comunale di Sorrento, approvando su proposta dell’assessore all’Edilizia Pubblica, Raffaele Apreda, una delibera che autorizza l’istallazione di un ascensore per i portatori di handicap, la realizzazione di servizi igienici e il risanamento di alcuni solai.
La spesa totale prevista è di euro 137.617,70.
“La realizzazione dell’ascensore – spiega Apreda – risponde ad una reale esigenza di civiltà, per permettere ai disabili un accesso agevolato alla struttura. Il progetto prevede inoltre il risanamento dei solai dei terrazzi posteriori e la costruzioni di servizi igienici ad uso dei visitatori di Villa Fiorentino, sede di importanti mostre ed eventi culturali. Da oggi partirà l’iter per i lavori che contiamo di avviare per la prossima primavera”.
Ufficio Stampa
a cura di Ago Press
Contatti Luigi D’Alise
Tel. 0818074254
Mob. 3351851384
Mail redazione@giuseppecuomo.it