Sorrento si prepara ad accogliere le Giornate di Cinema

La Città di Sorrento si prepara ad accogliere la 34ma edizione delle Giornate Professionali di Cinema, principale incontro dell’industria cinematografica nazionale, che si svolgerà nella città del Tasso dal 28 novembre al primo dicembre prossimi, con una appendice aperta alla città che continuerà fino al 3 dicembre.
“Anche per questa edizione 2011 – spiega il sindaco, Giuseppe Cuomo – l’apertura delle Giornate coinciderà con l’inaugurazione di M’illumino d’inverno, il tradizionale programma di manifestazioni natalizie con le quali la nostra città si prepara ad accogliere turisti e visitatori. Abbiamo accolto con entusiasmo la proposta dell’organizzazione di allungare il calendario fino al 3 dicembre, con eventi finalizzati a coinvolgere la città di Sorrento: dalla proiezione di film alle mostre fotografiche alle “passerelle” di importanti protagonisti del cinema italiano, che potremo incontrare a spasso per le vie del centro. Sabato 3 novembre inoltre sarà consegnato a Pupi Avati il premio alla carriera Città di Sorrento con una serata a lui dedicata che si svolgerà al teatro Tasso”.
Tra i personaggi che saranno a Sorrento, nelle varie fasi della manifestazione, Aldo, Giovanni e Giacomo, Checco Zalone, Carlo Verdone, Micaela Ramazzotti, Christian De Sica, Fabio Volo, Fausto Brizzi, Claudio Bisio, Luciana Littizzetto, Alessandro Siani, Claudia Gerini, Rocco Papaleo, Fabio De Luigi, Enrico Vanzina, Diego Abatantuono, Ricky Memphis, Isabella Ragonese, Maurizio Mattioli, Alessandro Piva, Enrico Silvestrin, Manetti Bros, Daniele Liotti, Vinicio Marchioni, Valentina Lodovini, Massimo Venier, Gennaro Nunziante, Teresa Mannino, Paolo Genovese, Lucio Pellegrini, Luca Miniero, Maurizio Casagrande, Emiliano Corapi, Cristiano Bortone, Guglielmo Scilla, Giovanni Vernia alias Jonny Groove.
Nove le anteprime in programma: Il Gatto con gli stivali 3D, Le Idi di Marzo di George Clooney, interpretato dallo stesso Clooney insieme a Philip Seymour Hoffman, Paul Giamatti, Marisa Tomei, The Best Exotic Marigold Hotel di John Madden con Julie Christie, Judi Dench, Tom Wilkinson e Peter O’Toole, A Few Best Man – Tre uomini e una pecora di Stephan Elliott con Xavier Samuel, Rebel Wilson e Olivia Newton-John, Killer Joe di William Friedkin con Matthew McConaughey, Emile Hirsch e Thomas Haden Church, Henry di Alessandro Piva con Carolina Crescentini e Michele Riondino, Hysteria di Tanya Wexler con Maggie Gyllenhaal e Hugh Dancy, Arthur e la guerra dei due mondi di Luc Besson, La chiave di Sarah di Gilles Parquet-Brenner con Kristin Scott Thomas e Melusine Mayance.
“Siamo inoltre onorati – aggiunge Cuomo – di accogliere la prima edizione del forum nazionale sui press agent italiani che, sono certo, offrirà a questo territorio ulteriori occasioni di visibilità sui media, grazie alla presenza di tanti giornalisti ospiti in città per seguire i vari appuntamenti. Il cartellone di iniziative proseguirà per l’intero mese di dicembre, e oltre, offrendo l’opportunità di scegliere tra cultura, tradizioni, enogastronomia e, soprattutto, tanta buona musica”.
Le Giornate Professionali di Cinema, che si svolgono all’Hilton Sorrento Palace, sono organizzate dall’Anec, associazione esercenti cinema, in collaborazione con gli esercenti dell’Anem e i distributori dell’Anica, e promosse dal Ministero per i Beni e le Attività Culturali, dalla Regione Campania e dal Comune di Sorrento.
“Abbiamo chiesto ed ottenuto anche l’adesione di tutte le attività commerciali per rendere ancora più paretecipata e calorosa l’accoglienza che Sorrento riserva a questo importante evento culturale – sottolinea il consigliere comunale Mario Gargiulo –  Da quest’anno prenderà infatti il via il concorso “Sorrento per il Cinema” che premierà la vetrina a tema più originale, ispirata al tema della cinematografia”.

a cura del Servizio Ufficio Stampa Ago Press