Sorrento. Misure anti traffico, prorogata l’area Ztl

ztlE’ partito lunedì il nuovo dispositivo che regolamenta la zona a traffico limitato nel Comune di Sorrento.
I tratti interessati dalla Ztl sono quelli compresi tra piazza Tasso e l’incrocio con vico II Fuoro, in direzione dell’ospedale di Sorrento, tra piazza Tasso e l’incrocio con via Marziale, in direzione di Marano, tra il parco Tasso, via Fuorimura e viale Caruso e, infine, tra via Correale, incrocio con via Califano e piazza Tasso.
Fino al 14 ottobre prossimo, l’ordinanza di interdizione al traffico veicolare è prevista nei giorni feriali dalle ore 19 e trenta alle 22, nei prefestivi dalle ore 19 e trenta alla mezzanotte e nei festivi dale ore 10 alle 13 e dalle 19 e trenta alle 22.
A partire dal 15 ottobre, la limitazione sarà in vigore solo nei giorni prefestivi e festivi.
Deroghe speciali sono previste per il transito dei mezzi del servizio pubblico di linea, delle forze dell’ordine, dei vigili del fuoco e di emergenza.
“Visti gli ottimi risultati raccolti e il buon andamento degli arrivi ancora per il mese in corso, abbiamo deciso di prolungare il dispositivo – annuncia il vice sindaco, Giuseppe Stinga – In questo modo contiamo di ridurre i fattori di rischio conseguenti all’inquinamento di gas e allo stesso tempo migliorare la vivibilità nella città, permettendo ai cittadini e agli ospiti di fruire del centro cittadino con una maggiore tranquillità”.

Ufficio Stampa
a cura di Ago Press
Contatti Luigi D’Alise
Tel. 0818074254
Mob. 3351851384
Mail redazione@giuseppecuomo.it