Sorrento. Lavori pubblici e disagi, il punto dall’amministrazione comunale

Lavori-incorsoLa città di Sorrento è interessata in queste settimane da una serie di lavori, che porteranno ad un graduale miglioramento dei servizi a disposizione dei cittadini.
“Telecom sta ultimando la posa in opera di fibre ottiche che permetteranno in parecchie zone della città di navigare in internet ad altissima velocità – spiega l’assessore all’Edilizia Pubblica, Raffaele Apreda – Seteap sta realizzando la metanizzazione della città con cinque cantieri simultanei. Enel ha eseguito una serie di interventi tesi al miglioramento delle linee esistenti e già oggi stesso inizierà un nuovo cantiere che interesserà Via Correale, Piazza Tasso e Viale Caruso. Infine Terna, salvo imprevisti, il prossimo 5 marzo inizierà un imponente intervento di scavi che interesserà Via Marziale, Via Degli Aranci, Viale Nizza e Via Correale per proseguire poi nel Comune di Sant’Agnello. Tale opera permetterà, a lavori conclusi, di eliminare una serie di tralicci presenti nel nostro territorio, a migliorare sensibilmente la rete attuale di energia con conseguente riduzione degli odiosi e continui black out che si verificano nella città”.
Nel prossimo mese di marzo, anticipa Apreda, inizieranno anche i lavori di ripavimentazione delle strade cittadine nelle zone dove i lavori si sono già ultimati, i cui costi saranno a carico di Telecom, Seteap, Enel, Terna e Comune di Sorrento.
“L’amministrazione comunale è pienamente cosciente dei disagi al traffico causati dai cantieri e per questo ce ne scusiamo – sottolinea Apreda – Tuttavia si ritiene che, al termine degli interventi, i vantaggi che deriveranno dai lavori sopra descritti compenseranno i problemi di viabilità di questi giorni”.