Sorrento festeggia i 108 anni di nonna Maria Antonina

nonna-maria-antoninaSi chiama Maria Antonina Fiorentino. A 108 anni continua a lavorare all’uncinetto e realizzare autentici capolavori. Tre figli e sei nipoti, una vita dedicata all’antica arte del ricamo, nonna Maria Antonina ha festeggiato questo pomeriggio il compleanno, circondata dall’affetto di parenti e amici. A condividere la felicità dell’invidiabile traguardo, c’erano anche l’arcivescovo della diocesi Sorrento-Castellammare di Stabia, Francesco Alfano, il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo e l’assessore alla Cultura, Maria Teresa De Angelis.
“E’ sempre una grande gioia essere invitati a queste ricorrenze – ha dichiarato il sindaco Cuomo – Gli anziani sono infatti custodi della nostra storia e testimoni di eventi che per i più giovani sembrano lontani anni luce. Nomi, personaggi e racconti che fanno parte del patrimonio di questo territorio. Attività artigianali, proprio come quella del ricamo, oggi completamente scomparsa, ma che hanno contribuito a rendere Sorrento grande nel mondo”.
Nella foto, da sx l’arcivescovo Alfano, la signora Fiorentino e il sindaco Cuomo