Sorrento. Assegnati i contributi per il sostegno ai canoni di locazione e il contrasto alla povertà

Contributi-locazioneIl Comune di Sorrento ha destinato la somma di circa 90mila euro come integrazione ai canoni di locazione e contributi per il contrasto alla povertà.
“In questo momento di grande difficoltà – spiega l’assessore alle Politiche Sociali, Federico Cuomo – la nostra amministrazione cerca di essere vicino alle famiglie disagiate, sia dal punto di vista economico che cercando di aumentare i servizi a beneficio di anziani, cittadini portatori di handicap e minori. Gli ottimi risultati raggiunti sono stati resi possibili anche grazie alla collaborazione dell’assessore alla Trasparenza, Mario Gargiulo, del dirigente Antonino Giammarino e della funzionaria dell’Urp, Ida Russo”.
Su 80 domande presentate per il contributo al fitto dell’abitazione, 77 sono state accolte mentre tre sono risultate non idonee. Sono invece 120 le famiglie in difficoltà economiche che beneficeranno dei contributi già stanziati per il contrasto alla povertà.