Sorrento. Al vaglio misure per la sicurezza dei dipendenti comunali

videosorveglianzaFiltrare gli accessi agli uffici negli orari di chiusura ed installare telecamere per la videosorveglianza e impianti videocitofonici.
Queste le soluzioni individuate nel corso di una riunione alla quale hanno preso parte il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo e le Rsu comunali, per prevenire episodi come la recente aggressione al dirigente del Settore Patrimonio, Donato Sarno.
“Per lunedì 25 novembre è stata convocata una riunione dei dirigenti, per uniformare gli orari degli uffici e chiedere la disponibilità di personale da destinare a filtro per gli accessi ai due plessi comunali di piazza Sant’Antonino – spiega Cuomo – Sia chiaro che non c’è alcuna intenzione di chiudere il Palazzo ai cittadini. Vogliamo solo garantire maggiore sicurezza per chi lavora nel nostro ente, con opportuni deterrenti”.