Riapertura tunnel Seiano. Cuomo: “Si torna alla normalità”

Alle ore 16 di oggi è stata riaperta al traffico la nuova galleria di Seiano, nel comune di Vico Equense, lungo la strada statale sorrentina.Il tunnel era stato chiuso il 18 ottobre scorso per consentire l’ultimazione dei lavori principali, per un costo complessivo di 71 milioni di euro.Le opere hanno riguardato, in particolare, la nuova fase di costruzione della variante alla statale 145 per un nuovo percorso sotterraneo lungo 5,2 chilometri.La galleria naturale è stata realizzata secondo le nuove norme di adeguamento delle opere civili e di sicurezza stradale con piazzole di sosta e di emergenza ogni 600 metri e postazioni Sos ogni 500 metri, nonchè l`installazione di impianti tecnologici e di sicurezza.”Finalmente ritorniamo alla normalità, con grande gioia di tutti ma soprattutto delle attività imprenditoriali, che maggiormente hanno sofferto delle limitazioni alla circolazione – ha commentato il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo – L’opera garantirà una viabilità più scorrevole per l’accesso in costiera sorrentina.Ora si impone però un doppio sforzo sotto il profilo della sicurezza, sia di quella stradale che di prevenzione nei confronti della microdelinquenza”.Alle ore 16 di oggi è stata riaperta al traffico la nuova galleria di Seiano, nel comune di Vico Equense, lungo la strada statale sorrentina.
Il tunnel era stato chiuso il 18 ottobre scorso per consentire l’ultimazione dei lavori principali, per un costo complessivo di 71 milioni di euro.
Le opere hanno riguardato, in particolare, la nuova fase di costruzione della variante alla statale 145 per un nuovo percorso sotterraneo lungo 5,2 chilometri.
La galleria naturale è stata realizzata secondo le nuove norme di adeguamento delle opere civili e di sicurezza stradale con piazzole di sosta e di emergenza ogni 600 metri e postazioni Sos ogni 500 metri, nonchè l`installazione di impianti tecnologici e di sicurezza.
“Finalmente ritorniamo alla normalità, con grande gioia di tutti ma soprattutto delle attività imprenditoriali, che maggiormente hanno sofferto delle limitazioni alla circolazione – ha commentato il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo – L’opera garantirà una viabilità più scorrevole per l’accesso in costiera sorrentina.Ora si impone però un doppio sforzo sotto il profilo della sicurezza, sia di quella stradale che di prevenzione nei confronti della microdelinquenza”.

a cura del Servizio Ufficio Stampa Ago Press