Presentazione a Sorrento del Meeting “Mezzogiorni d’Europa. Il caso Italia. Nodi gordiani e soluzioni alessandrine”

convegnoMartedì 28 giugno, alle ore 11, nella sala giunta del Comune di Sorrento, si terrà un incontro con la stampa per la presentazione del meeting “Mezzogiorni d’Europa, il caso Italia. Nodi gordiani e soluzioni alessandrine”.
L’evento, che è promosso dall’Osservatorio Banche Imprese e che si svolgerà all’Hilton Sorrento Palace nei giorni 1 e 2 luglio prossimi, vede la partecipazione di rappresentanti di governi, atenei, banche, associazioni imprenditoriali, istituti e centri di ricerca economici italiani ed europei.
Hanno confermato la loro presenza, tra gli altri, il ministro per i Rapporti con le Regioni Raffaele Fitto, il presidente del Cnel, Antonio Marzano e Omar Massalha, segretario generale del Forum per la Pace nel Mediterraneo Unesco.
L’obiettivo dell’iniziativa, che è organizzata in collaborazione con Associazione Studi e Ricerche per il Mezzogiorno, Associazione Premio Internazionale “Guido Dorso”, Svimez, Centro Studi Federico Caffè, Fondazione Curella e Fondazione Mezzogiorno Europa, è di uscire dalla deriva assistenziale rivendicazionista per promuovere, in un confronto ad ampio raggio, un percorso virtuoso di integrazione dei Mezzogiorni europei, e quindi anche italiano, nel mercato e nell’economia internazionali.
All’incontro prederanno parte il sindaco di Sorrento, Giuseppe Cuomo e Gaetano Mastellone, componente del cda dell’Obi.